Concentrati sui business che generano entrate automatiche!

Sai qual è una delle caratteristiche fondamentali di ogni business della nuova era? La capacità di generare entrate automatiche!

Buongiorno e ben trovato al nostro appuntamento del lunedì con le regole dell’imprenditore della nuova era! Anche oggi andremo ad aggiungere un altro tassello a questo percorso che spero ti aprirà delle nuove prospettive nel campo imprenditoriale.

Se ricordi, l’ultima volta abbiamo parlato dei pilastri fondamentali del business, dell’importanza di saperli riconoscere e padroneggiare. Oggi voglio approfondire con te un’altra caratteristica essenziale di ogni business della nuova era: la predisposizione a genere entrate automatiche.

Come si generano le entrate automatiche

Se mi segui da un po’ sai che per me le entrate automatiche sono un fattore imprescindibile: ciascuno di noi dovrebbe imparare a generarle per raggiungere la dignità finanziaria e un buon livello di sicurezza economica, che ci permetta di affrontare meglio i periodi di difficoltà e di scollegare almeno in parte il tempo dal denaro.

Per questo, il mio consiglio è sempre quello di crearti almeno tre entrate finanziarie diverse:

· quella che arriva da un lavoro che ti appassiona;

· quella da investimenti, che è appunto un’entrata automatica;

· le entrate impattanti, che in genere non sono regolari come le altre due ma fanno la differenza sul saldo del tuo conto corrente. Possono derivare ad esempio dalla conclusione di una compravendita immobiliare, o da qualsiasi altra operazione altamente profittevole.

E fin qui non ti sto dicendo nulla di nuovo. L’imprenditore della nuova era però tende ad andare oltre: le sue entrate automatiche non si limitano a quella da investimento, ma si estendono a quelle generate attraverso la sua attività professionale.

Come ci riesce? Si orienta su quei business che possiamo definire “liquidi”, cioè che permettono di tenere i costi fissi al minimo realizzando al contempo dei margini molto elevati.

Cos’è un business “liquido”

Ricapitolando, anche il lavoro che ti appassiona dovrebbe avere le caratteristiche di un business della nuova era. In particolare, dovrebbe generare delle entrate automatiche che ti permettano di scollegare il tuo tempo dal denaro.

Per questo il tuo lavoro dovrebbe coincidere con la creazione e la gestione di un business “liquido”. Che cosa significa? Partiamo da quelle che secondo me sono le falle principali dei business tradizionali. Vedrai che dopo comincerà a essere tutto più chiaro.

Le attività imprenditoriali tradizionali si caratterizzano generalmente per un grosso investimento iniziale e costi fissi elevati. Prendiamo l’esempio di una classica azienda che produce scarpe. Inizialmente dovrà acquistare i macchinari per la produzione, acquistare o affittare un capannone e degli uffici, assumere gli operai e il personale amministrativo. La naturale conseguenza è che, oltre a un grande investimento iniziale, l’imprenditore si ritroverà a dover sostenere dei costi fissi elevati ancora prima di vendere un solo paio di scarpe.

Genera entrate automatiche con un business della nuova era!

 

Generare una rendita automatica
Un business della nuova era si fonda invece su dei presupposti molto diversi: un investimento iniziale contenuto e costi fissi minimi.

Prima di approfondire oltre, voglio portarti l’esempio di un marchio che certamente conosci: Nike. Anche questa è un’azienda di scarpe (e abbigliamento sportivo), ma sai qual è la differenza fondamentale con l’esempio del paragrafo precedente? Che non le produce, le vende e basta. Si occupa prevalentemente di tutto ciò che riguarda il marketing, la vendita e l’assistenza al cliente. Ma la produzione la delega ad altri, ha scelto di terziarizzarla. In questo modo, trasforma in variabili dei costi che altrimenti sarebbero fissi, come lo stipendio dei dipendenti addetti alla produzione, i macchinari e il mutuo o l’affitto del capannone.

Adesso immagina di applicare lo stesso principio, chiaramente più in piccolo, al tuo progetto di business. Non solo abbatteresti notevolmente i costi fissi, ma delegheresti a terzi una parte dell’attività. E questo è un aspetto importantissimo se ragioni nell’ottica di generare entrate automatiche. Lo stesso vale per l’automatizzazione dei processi. Pensaci per un momento: scollegare il tempo dal denaro diventa possibile se impari a delegare e automatizzare. È così che porrai le fondamenta del tuo business della nuova era ed è così che i tuoi guadagni non dipenderanno più dal tempo che dedichi alla tua attività!

Come abbiamo visto nel post della scorsa settimana, per delegare e automatizzare con successo devi conoscere a fondo i pilastri fondamentali che reggono il tuo business. Perché è proprio quando non conosci i fondamentali che rischi di delegare o automatizzare i processi sbagliati, quelli che in realtà dovresti monitorare in prima persona o affidare semmai a persone estremamente competenti e di tua fiducia. Se ti sei perso il post sui pilastri fondamentali del business, trovi il link in fondo alla pagina.

Perciò, ricorda: l’imprenditore della nuova era si orienta unicamente sui business “liquidi”, che hanno costi fissi minimi e margini di guadagno potenzialmente molto elevati.

Sei pronto a implementare il tuo business della nuova era?

Se non lo eri già prima di leggere questo articolo, magari adesso sarai più propenso a considerare l’idea. Si tratterebbe di un’esperienza unica, posso dirtelo perché ci sono passato e all’inizio nemmeno io pensavo che sarebbe stato possibile raggiungere certi obiettivi. Poi però mi sono dovuto ricredere.

Se stai pensando di avviare un business della nuova era, o più in generale di dare una svolta alla tua vita, allora mi sa davvero che posso darti una mano! Da un po’ di tempo ho lanciato Cambio Vita, il nuovo videocorso che ho concepito personalmente per accompagnarti nel percorso di cambiamento che ti porterà a vivere l’esistenza che hai sempre desiderato!

Passeremo dodici mesi insieme, un periodo intensissimo della tua vita in cui lavoreremo sulle tue potenzialità fino a farle emergere completamente. Cambio Vita è diviso in tre aree: mentalità, business e comunicazione. Il motivo è semplice: nel tempo ho capito che sono questi i fattori fondamentali del successo e sono sicuro che, se ci lavoreremo insieme, anche tu potrai ottenere risultati straordinari!

Allora cosa aspetti? Vai sul sito www.cambiovita.net! Scopri tutto su Cambio Vita, iscriviti e cominciamo questo nuovo percorso insieme!

E visita anche il blog di Cambio Vita, dove trovi un’anteprima di tutte le lezioni e altri contenuti che ti aiuteranno a fare davvero la differenza.

Non perdere questa opportunità, sarebbe un vero peccato!

Mi raccomando, ti aspetto!

Andrea Maurizio Gilardoni

E non dimenticare di leggere il mio post dedicato ai pilastri fondamentali del business!

Post scritto da: Andrea Maurizio Gilardoni

Genitore, Formatore ed Imprenditore della nuova era