Impara a creare sinergie vincenti!

Buongiorno e benvenuto a questo secondo appuntamento con la mia post series dedicata alle cose che dovremmo imparare dalla natura!

La settimana scorsa ho pubblicato il primo articolo di questa nuova serie e lì ti ho spiegato le ragioni che mi hanno spinto a scegliere proprio questo tema. La natura rinasce sempre, ha una forza immensa che le consente di rialzarsi anche dopo la peggiore caduta e di rigenerarsi continuamente.

Esattamente come molti di noi, a un certo punto delle loro vite, devono o sentono di dover fare, soprattutto in questo periodo di crisi. Non dobbiamo mollare, anzi! Dobbiamo fare di tutto per trasformare le difficoltà in opportunità, tagliare i rami secchi per dare spazio ai nuovi germogli.

E questo è anche il motivo che, tra le altre cose, mi ha spinto a creare Cambio Vita, un percorso di crescita personale pensato appositamente per guidarti attraverso il cambiamento e aiutarti a ottenere quello che hai sempre desiderato. Si tratta di un viaggio di dodici mesi in cui ripercorreremo insieme le mie esperienze di vita e in cui ti trasmetterò tutti gli insegnamenti fondamentali che mi hanno portato al successo, cioè a essere la persona che voglio essere, che vive esattamente la vita che vuole vivere!

Ora però veniamo all’argomento del post di oggi. Come avrai intuito leggendo il titolo, parleremo di sinergie. E la sai una cosa?

Il miglior esempio di sinergia viene proprio dalla natura

Hai presente il pesce pilota? Se ne hai già sentito parlare, allora forse sai che ha una particolarità: vive in simbiosi con altri pesci decisamente più grossi di lui, come ad esempio lo squalo, con lo scopo di nutrirsi dei residui di cibo che rimangono tra i denti del pesce più grande. A prima vista, più che una relazione di simbiosi potrebbe sembrare un classico esempio di parassitismo. Ma in realtà non è così, perché anche lo squalo ne trae un beneficio a cui magari non avevi pensato, cioè denti e bocca perfettamente puliti. Non sto scherzando, il pesce pilota si nutre grazie allo squalo e in cambio gli offre questo servizio di pulizia.

Che cosa ci insegna tutto ciò? Ci dice molto sui benefici dell’entrare in sinergia con qualcun altro, su questo non ci sono dubbi. Ma c’è anche un’altra cosa che spero tu abbia notato. Pesce pilota e squalo sono due animali molto diversi tra loro, il secondo è molto più grande e a prima vista uno potrebbe sembrare il parassita dell’altro. E invece le cose stanno diversamente: sono complementari e si aiutano l’uno con l’altro.

Quale insegnamento puoi trarre da questa particolare sinergia?

Pensaci un attimo: spesso tendiamo a stringere relazioni con le persone che più ci assomigliano, che hanno uno stile di vita simile al nostro e che ottengono i nostri stessi risultati. In questo modo ci sentiamo a nostro agio, non dobbiamo cambiare le nostre abitudini, non dobbiamo rimetterci in discussione, insomma finché le cose stanno così possiamo starcene tranquilli all’interno della nostra zona di comfort.

Questo generalmente accade anche nel business. E indovina un po’? Secondo me è proprio questo il motivo per cui in molti non riescono a raggiungere gli obiettivi che si sono prefissati. Perché le vere opportunità nascono perlopiù dall’unione di persone diverse tra loro, ognuna con il suo potenziale e il valore aggiunto che è in grado di portare.

Conosci delle persone che lavorano in un settore molto diverso dal tuo o che magari hanno già raggiunto quei risultati a cui tu stesso stai aspirando in questo momento? Magari tu e queste persone avete due personalità diametralmente opposte, può succedere. Bene, sappi che non è una buona scusa per evitarle. Anzi, proprio perché siete così diversi, loro possono diventare una risorsa preziosa per te, proprio come tu puoi diventarlo per loro!

Sinergia di gruppo

Come sono riuscito a creare la mia sinergia di gruppo

Per farti capire meglio di costa sto parlando, voglio portarti l’esempio di una perfetta sinergia di gruppo che io stesso sono riuscito a creare negli anni all’interno di Case Italia. Io insieme alle altre persone che ne fanno parte, non c’è quasi bisogno di dirlo: le sinergie funzionano soltanto quando due o più individui spingono nella stessa direzione per raggiungere un obiettivo comune.

Nel caso ancora non lo sapessi, Case Italia è la mia società che aiuta le persone che rischiano di perdere la casa all’asta a uscire dal problema del debito una volta per tutte, evitando di andare incontro all’eventualità di rimanere con un debito residuo anche dopo aver perso la casa.

In buona sostanza, Case Italia funziona con un sistema di affiliazione: dopo aver superato una rigorosa procedura di selezione, i nostri affiliati cominciano a operare all’interno della nostra rete nel pieno rispetto dei nostri obiettivi e dei nostri princìpi etici. Quali sono i vantaggi di questo sistema?

Da parte loro, gli affiliati hanno l’opportunità di operare nel settore immobiliare potendo contare sul nostro supporto in tutte le fasi della trattativa. La procedura che porta all’azzeramento del debito tramite uno stralcio immobiliare richiede delle competenze specialistiche e noi mettiamo a loro disposizione un team di esperti che li aiutino a valutare la fattibilità e la redditività delle operazioni che ci sottopongono. Non solo: disponiamo anche di un’infrastruttura che si occupa di svolgere per conto degli affiliati buona parte del lavoro burocratico, in modo da agevolarli ulteriormente e dargli la possibilità di concentrare le loro energie nella ricerca di nuove opportunità. Capisci che tutto questo facilita enormemente il loro lavoro, in particolare quando sono agli inizi.

E io invece quale vantaggio ne ricavo? Grazie ai miei affiliati ho la possibilità di essere presente in modo capillare su tutto il territorio italiano. È così che Case Italia può davvero fare la differenza: se avessi deciso di portare avanti questo progetto da solo, magari con qualche dipendente, non sarei mai riuscito a far crescere la mia attività in modo esponenziale.

Vuoi entrare in sinergia con me?

Ti stai chiedendo cosa c’entri l’esempio di Case Italia con il pesce pilota? Il punto è questo: i miei affiliati non hanno necessariamente cominciato potendo già contare su tutte le competenze che gli sarebbero servite per operare nel settore immobiliare.

Pensa che molti di loro, come anch’io del resto, sono partiti da zero, senza competenze e senza soldi. Eppure, oggi portano un grandissimo valore aggiunto alla nostra azienda. Come hanno fatto? In effetti, c’è un altro aspetto molto interessante di questa sinergia di cui non ti ho ancora parlato. Perché ai nostri affiliati offro anche l’opportunità di formarsi insieme a me.

Oltre all’immobiliare, ho un’altra grande passione: mi piace aiutare le persone entusiaste e motivate a raggiungere i loro obiettivi. Per questo ho fondato una vera e propria Accademia che insegna a guadagnare con le case in modo etico e profittevole, proprio come faccio io. L’Accademia non è una semplice scuola, ma una vera e propria palestra in cui i miei allievi vengono accompagnati passo dopo passo alla conclusione delle loro prime operazioni. Ed è anche il primo step da compiere per entrare a far parte della rete di Case Italia. Guarda tu stesso le testimonianze di chi ha partecipato al corso Guadagnare con le case e poi ha deciso di entrare nel nostro Club Advanced!
 

Vai alle testimonianze

Ti interessa il settore immobiliare e hai capito quanto sia importante creare nuove sinergie? Allora vai sul sito www.guadagnareconlecase.it e scopri tutto sui miei prossimi corsi! Se deciderai di partecipare ci conosceremo dal vivo e ti spiegherò nel dettaglio tutte le strategie e i protocolli che ti serviranno per diventare operativo in questo mercato!

Non perdere questa opportunità, sarebbe un vero peccato!

Clicca qui!

Se invece sei alla ricerca di un percorso di crescita personale che ti porti a cambiare in meglio la tua vita e a raggiungere risultati straordinari, visita il sito www.cambiovita.net! Cambio Vita è il mio nuovo percorso di trasformazione che ti aiuterà a far emergere il tuo potenziale e a ottenere la vita che hai sempre desiderato!

Mi raccomando, ti aspetto!

Andrea Maurizio Gilardoni

Post scritto da: Andrea Maurizio Gilardoni

Genitore, Formatore ed Imprenditore della nuova era