Il potere della comunicazione

Buongiorno e benvenuto a questo nuovo appuntamento sul mio blog! Se ti ricordi, la settimana scorsa abbiamo cominciato a parlare di comunicazione e ho voluto farlo partendo dalla mia famiglia, da come cerco di comunicare in modo efficace con le mie bambine.

Perché ho scelto di iniziare proprio da lì? Perché la famiglia è il fulcro della sfera relazionale di ognuno di noi. Al di là del fatto che una buona comunicazione è fondamentale per la crescita dei nostri figli, se impari a comunicare in famiglia, poi tutto diventerà più facile anche fuori.

Quindi oggi continuerò a parlarti di comunicazione, per farti capire che si tratta di un fattore chiave per ottenere successo anche nella sfera professionale.

Mentalità e comunicazione: tutto parte da qui

Te ne ho già parlato nel post della scorsa settimana, ma questo è un concetto talmente importante che vale la pena ripeterlo. Ci sono tre cose che determinano il raggiungimento di un risultato, indipendentemente da quale sia il tuo obiettivo. E queste tre cose sono:

· quello che pensi

· quello che dici

· quello che fai.

Ed è davvero tutto qui. Fidati quando ti dico che non c’è altro che devi considerare. Detto in altre parole, tutto parte dalla mentalità e dalla comunicazione, dal saper pensare e comunicare nel modo giusto.

I risultati che stai ottenendo in questo momento non corrispondono a ciò che vorresti? Allora fermati un attimo e fai un passo indietro. Stai facendo le cose nel modo giusto? Le hai comunicate agli altri in modo efficace? Stai adottando la mentalità positiva di una persona di successo? Comincia a porti queste domande. Perché se qualcosa non sta funzionando, stai pur certo che hai bisogno di cambiare una di queste tre cose.

E se impari a comunicare, cioè a pesare le parole e ad arrivare al nocciolo del tuo discorso, allora potrai dire di aver fatto un grande passo in avanti.

Ti seguo, Andrea. Ma come faccio ad applicare concretamente i principi che mi hai appena spiegato? Se provo a pensarci mi trovo in difficoltà... Riesci a farmi un esempio?

Certo, ci stavo proprio arrivando. Vediamo subito un esempio concreto che riguarda il mio mondo. Come probabilmente sai, io guadagno con le case. E quando si guadagna con le case, cioè si fanno operazioni immobiliari, c’è un concetto fondamentale da tenere presente: è quello della leva finanziaria, a cui ho dedicato un post qui sul mio blog non molto tempo fa.

Ti riassumo qui il concetto base, così capisci meglio l’esempio: la leva finanziaria è quella cosa che ti permette di aumentare il tuo potenziale di guadagno da un investimento. Come? Ottenendo in prestito del denaro e investendolo. In questo modo puoi fare un investimento più grande rispetto a quello che faresti investendo solo i tuoi soldi e quindi hai la possibilità di guadagnare di più. Va da sé che dovrai restituire un interesse a chi ti ha concesso il prestito.

Questo concetto è fondamentale se operi nel settore immobiliare e per questo lo spiego a tante persone che incontro e che partecipano ai miei corsi. E sai molte volte loro cosa mi rispondono? Che non hanno soldi, non hanno neanche un lavoro e quindi non hanno una leva finanziaria.

Il principio da cui partono è questo: per chiedere un prestito devi dare delle garanzie e quindi una parte del denaro lo devi già avere. Pensa a quando chiedi un mutuo per acquistare una casa e la banca ti chiede di metterci una parte di capitale proprio.

Adesso però facciamo un passo in più.

Dalla leva finanziaria alla leva relazionale

Sai qual è la cosa bella di chi guadagna con le case veramente? Che, almeno nella maggior parte dei casi, non usa la sua leva finanziaria. E questa significa che non usa nemmeno i suoi soldi.

Usa la leva relazionale, come l’ho chiamata io, la leva delle persone che lo circondano. È in grado di comunicare in modo efficace e quindi di coinvolgere altre persone nei suoi progetti, spiegando chiaramente i vantaggi e le prospettive di guadagno. E così riesce a convincere gli altri a investire nelle sue operazioni.

Capisci perché il potere della comunicazione è fondamentale?

 

Potere della comunicazione empatica.
C’è una costante alla base dei problemi di comunicazione: le persone che incontro spesso non si sanno spiegare. Ti capita mai di parlare con qualcuno e di non capire quello che ti sta dicendo? Bene, sappi che questa persona probabilmente non riuscirà mai ad avere successo o, se ci riuscirà, sarà solo grazie a un colpo di fortuna.

Perché se non riesci a farti capire, come fai? È tutto lì, è tutto basato sulla comunicazione. Le guerre scoppiano quando i governi di due paesi non riescono più a capirsi.

Hai ragione Andrea. La comunicazione è sicuramente importante. Ma capisci che, se proprio non ho soldi, per me risultare convincente sarà un po’ difficile...

Ma la sfida è proprio questa! Qui sta la differenza tra chi ce la fa partendo da zero e chi invece rinuncia ancora prima di cominciare. Perché la leva relazionale esiste e il suo potere è enorme. Devi solo imparare a usarla nel modo giusto.

Vuoi che ti faccia un altro esempio? Allora, prendi me: prima di cominciare a guadagnare con le case, facevo il cameriere. Lavoravo nel ristorante dei miei genitori per quattordici ore al giorno e vivevo una vita molto diversa da quella che volevo vivere. Ero determinato a cambiare, ma volevo anche farcela da solo, senza l’aiuto di mio padre. Così io e mia moglie siamo partiti da zero, ci siamo lanciati in un settore nuovo di cui all’epoca non sapevamo praticamente nulla.

Cosa ho fatto prima di tutto? Ho lavorato tantissimo per diventare un esperto del settore immobiliare. Ho cercato di imparare il più possibile dalle persone che ne sapevano più di me. E poi? Quando ho sentito di essere pronto, mi sono messo alla ricerca di altre persone interessate a finanziare le mie operazioni. E le ho trovate. Le ho convinte, spiegando loro in modo chiaro e trasparente cosa avrebbero potuto guadagnare, quanto avrebbero rischiato. Una parte l’ha fatta il settore che ho scelto, perché l’immobiliare consente di realizzare ottimi guadagni con rischi molto limitati. Ma il resto l’ha fatto la mia carica, l’energia positiva che ho saputo trasmettere agli altri.

In definitiva, ho adottato la mentalità giusta, ho saputo trasmetterla agli altri e ho cominciato a operare nel mio settore guadagnando in modo etico e sostenibile. Le riconosci, le tre cose di cui ti ho parlato all’inizio? Quello che pensi (mentalità), quello che dici (trasmetterla agli altri), quello che fai (operazioni immobiliari).

Vuoi acquisire gli strumenti giusti per ottenere il risultato?

Se anche tu vedi il tuo futuro nel settore immobiliare, allora ti posso dare una mano! Perché con il tempo ho capito che c’era bisogno di formare altre persone, di insegnare agli altri a guadagnare con le case in modo etico e sostenibile, come faccio io da più di tredici anni.

Così, ho fondato la mia Accademia e ogni anno organizzo diversi corsi in tutta Italia. I partecipanti hanno l’opportunità di confrontarsi e di imparare dai migliori professionisti del settore. E poi ho deciso di puntare molto anche sulle competenze relazionali, sullo sviluppo della capacità di pensare e comunicare. Perché la leva relazionale è il fattore che può fare davvero la differenza. Ma c’è anche molto di più! I membri del nostro Club Advanced possono contare anche su una serie di strumenti concreti, che li aiutano a portare a termine con successo le loro operazioni.

L’ultimo che abbiamo creato si chiama Rendimento Etico ed è una piattaforma di crowdfunding immobiliare che si sta affermando come leader in Italia. La nostra comunità di investitori cresce di giorno in giorno e i nostri affiliati riescono a trovare i finanziamenti per concludere sempre più operazioni in modo semplice e veloce!

Ti interessa il settore immobiliare e vuoi sviluppare la tua leva relazionale? Allora vai sul sito www.guadagnareconlecase.it e scopri dove e quando si terrà il mio prossimo corso! Se deciderai di partecipare, ci conosceremo dal vivo e potrai finalmente renderti conto dei risultati che posso aiutarti a raggiungere!

Vorresti cambiare in meglio la tua vita e raggiungere risultati straordinari? Cambio Vita è il mio nuovo percorso di crescita personale che ti aiuterà a far emergere il tuo potenziale inespresso e a ottenere la vita che hai sempre desiderato! Vai su www.cambiovita.net per scoprire tutto su Cambio Vita e iscriverti al corso!

Ti aspetto!

Andrea Maurizio Gilardoni

Post scritto da: Andrea Maurizio Gilardoni

Genitore, Formatore ed Imprenditore della nuova era