I tre principi per raggiungere la libertà finanziaria

Benvenuto a questo nuovo post dedicato ai miei interventi in aula che sono piaciuti di più! Finora abbiamo parlato soprattutto di motivazione, di tutti quegli aspetti relativi alla mentalità che devi adottare se vuoi diventare una persona realizzata e di successo. Stiamo affrontando un periodo complicato, nel quale sicuramente non mancheranno le sfide e i problemi da risolvere. A maggior ragione, credo davvero che sia fondamentale parlare di mentalità e di atteggiamento positivo, perché sono quelli che possono trasmetterci la carica giusta per ripartire.

Oggi però mi piacerebbe trattare un tema un po’ diverso ma altrettanto importante, che riguarda più che altro i passi che devi intraprendere concretamente per diventare finalmente libero.

Libero da che cosa? Da qualsiasi condizionamento esterno che possa ostacolare la tua serenità finanziaria.

Puoi raggiungere la libertà finanziaria se applichi 3 princìpi fondamentali.

E tra poco ti dirò quali sono. Prima però voglio spendere due parole per spiegarti cosa intendo per libertà finanziaria. Forse conosci già la classica definizione: libertà finanziaria significa poter contare su delle entrate automatiche che siano perlomeno sufficienti a fare fronte a tutte le tue necessità. Cosa sono le entrate automatiche? Sono quelle somme di denaro che entrano nelle tue tasche senza che tu debba lavorare o compiere delle azioni particolari: può trattarsi ad esempio dei redditi da investimenti, o degli affitti che incassi ogni mese da uno o più appartamenti di tua proprietà.

Insomma, il principio è quello di poter contare su una o più entrate automatiche e regolari che siano in grado di soddisfare le tue necessità economiche.

Ecco cos’è la libertà finanziaria.

Sarebbe fantastico, Andrea. Ma per avere delle entrate automatiche bisogna fare degli investimenti. E per fare degli investimenti ci vogliono i soldi. Che purtroppo io attualmente non ho.

Il punto è questo: un castello del genere non si costruisce dall’oggi al domani. O sei fortunato e hai già il denaro sufficiente per fare questo genere di investimenti, oppure devi trovare il modo per creare le condizioni giuste.

E questo è anche il motivo per cui io tendo a considerare la libertà finanziaria come l’obiettivo finale, che forse non riuscirai mai a raggiungere completamente. La serenità finanziaria è però decisamente più a portata di mano e la si può raggiungere applicando alcuni metodi con costanza.

Lascia che mi spieghi meglio. Capisci bene che arrivare a vivere di sole entrate automatiche non è un obiettivo che si può raggiungere nell’immediato, soprattutto se aspiri ad avere un certo tenore di vita. Ma se ci pensi, anche la serenità finanziaria equivale a diventare liberi. Serenità finanziaria significa liberarsi dai condizionamenti esterni, non dipendere più da un datore di lavoro o dalle variazioni della domanda in un certo settore.

E come si raggiunge la serenità finanziaria? Se mi segui regolarmente, sai che parlo spesso della necessità di poter contare su 3 entrate diverse: quella da lavoro, quella da investimenti e quella impattante, che consiste in una somma di denaro piuttosto elevata derivante da una o più operazioni che porti a termine sporadicamente, mettiamo una o due volte all’anno. Diversificando le tue entrate, non sarai più completamene alla mercé dei condizionamenti esterni e degli eventi su cui non puoi esercitare alcuna influenza. Come vedi, il lavoro è ancora presente ma, pianificando le attività nel modo giusto, con il tempo potrai delegare una parte sempre più importante dei tuoi compiti e diventare libero di gestire anche il tuo tempo.

L’importante è che tu riesca a sviluppare qualcosa di tuo.

Che cosa intendo? Che per diventare libero devi lavorare al tuo progetto e non a quello di qualcun altro. Non solo: la tua attività deve essere il più possibile immune dai condizionamenti esterni, così potrai smetterla di preoccuparti dei fattori congiunturali. E per diventare immune, dovrai applicare questi 3 princìpi essenziali:

1. Avere un prodotto che sia solo tuo. Se vendi lo stesso prodotto che vende anche qualcun altro, o magari offri lo stesso servizio, sarai sempre potenzialmente minacciato dalle tendenze del mercato. In particolare, sarai soggetto alla pressione sui prezzi causata dai tuoi concorrenti e dovrai stare al gioco per non rischiare di perdere la tua fetta.

2. Avere un messaggio chiaro, che anche un bambino di sette anni possa capire. Lo dico perché spesso e volentieri la gente non sa spiegarsi. Sai perché il mio programma di formazione si chiama “guadagnare con le case”? Anni fa stavo facendo un viaggio in auto insieme a mia moglie e alle mie figlie. Parlavamo del più e del meno e scherzavamo tra noi, per far passare il tempo. A un certo punto, mi è venuta in mente una domanda da fare alle mie bambine: “Che lavoro fanno il vostro papà e la vostra mamma? Quando ve lo chiedono a scuola cosa rispondete?” ho chiesto. E una di loro ha risposto: “Il papà guadagna con le case!” Ecco come ho scelto il nome del mio programma. L’ho voluto perché trasmette un messaggio tanto semplice e chiaro da essere compreso anche da un bimbo di sette anni.

3. Avere un sistema di vendita preciso. Una volta che hai messo a punto un prodotto o un servizio unico, devi anche conoscere il processo che ti porterà a realizzare il tuo guadagno. Uno dei segreti del mio successo è proprio questo: una volta che ho acquistato una casa, so esattamente quali passi dovrò compiere per riuscire a venderla in tempi ragionevolmente brevi.

Vediamo se ho capito bene, Andrea. Anche se non posso pretendere di vivere esclusivamente di entrate automatiche fin da subito, posso costruire un’attività che mi permetta con il tempo di essere sempre più libero. E se seguo i tre principi che mi hai appena spiegato ho buone probabilità di riuscirci.

Esatto! Prendi me: sono ormai più di tredici anni che guadagno con le case. All’inizio mi sono impegnato molto per riuscire a sviluppare questa attività. Ho dovuto acquisire le competenze che mi servivano, trovare una rete di finanziatori e dei professionisti seri con cui collaborare. Finché a un certo punto il mio sistema ha cominciato a ingranare sul serio e da lì le cose sono cambiate. E oggi posso dire di essere davvero libero. Mi occupo ancora personalmente di portare a termine diverse operazioni immobiliari e soprattutto di tenere i miei seminari che insegnano anche agli altri a guadagnare con le case. Ma non lo faccio perché lo devo fare, lo faccio perché sono cose che mi appassionano. Per il resto, posso ormai contare su un team di professionisti preparati che lavorano con me, a cui posso delegare una buona parte dei compiti che prima svolgevo io stesso.

Libertà finanziaria partendo da zero euro.

Raggiungere la libertà finanziaria partendo da zero è possibile!

E se anche a te interessa il settore immobiliare, oggi per te sarà anche un po’ più semplice. Già perché, come ti dicevo, una delle attività che più mi piace svolgere è proprio quella di insegnare agli altri a guadagnare con le case come faccio io, in modo etico e sostenibile. E questa passione mi ha portato a fondare una vera e propria Accademia, una palestra in cui i partecipanti acquisiscono tutte le competenze necessarie per operare nel settore, ma non solo. Perché metto a loro disposizione anche tutta una serie di strumenti che mirano ad aiutarli concretamente a concludere con successo le loro operazioni.

L’ultimo di questi è Rendimento Etico, una piattaforma di crowdfunding immobiliare che solo nel 2019, il suo primo anno di attività, è riuscita a stupire anche me per il grande successo che ha avuto. Grazie a Rendimento Etico, i membri del nostro Club Advanced hanno la possibilità di raccogliere i fondi necessari a finanziare le loro operazioni in modo semplice e rapido e questo grazie alla grandissima comunità di investitori su cui possiamo già contare!

Ti interessa il settore immobiliare e vorresti raggiungere l’obiettivo della serenità finanziaria? Allora vai sul sito www.guadagnareconlecase.it e scopri di più sui miei prossimi corsi! Se deciderai di partecipare, ti insegnerò ad acquistare una casa a fortissimo sconto e a rivenderla generando un guadagno. Così potrai compiere un altro passo importante verso la tua libertà!

Vorresti cambiare in meglio la tua vita e raggiungere risultati straordinari? Cambio Vita è il mio nuovo percorso di crescita personale che ti aiuterà a far emergere il tuo potenziale inespresso e a ottenere la vita che hai sempre desiderato! Vai su www.cambiovita.net per scoprire tutto su Cambio Vita e iscriverti al corso!

Mi raccomando, ti aspetto!

Andrea Maurizio Gilardoni

Post scritto da: Andrea Maurizio Gilardoni

Genitore, Formatore ed Imprenditore della nuova era