Fai programmi a lungo termine e pianifica i tuoi obiettivi

Benvenuto a questa nuova puntata dedicata ai miei interventi in aula che sono piaciuti di più! Da ormai qualche mese, tutti noi stiamo vivendo una situazione difficile e molto particolare. Spero davvero che i post che ti sto proponendo in questo periodo possano aiutarti a guardare al futuro con tutta la positività di cui abbiamo bisogno. Oggi voglio parlarti di un altro tema a cui sono particolarmente affezionato e che è fondamentale se vuoi metterti sulla strada giusta per raggiungere i tuoi obiettivi. Sto parlando dell’importanza di fare programmi a lungo termine, di perseverare.

Perché devi programmare i tuoi obiettivi?

Perché non sempre tutto quello che vogliamo arriva subito, però possiamo ottenerlo con il tempo, lavorando e migliorando ogni giorno. Per fare questo, dobbiamo essere in grado di fare programmi a lungo termine. Avere pazienza e non scoraggiarci se non otteniamo tutto nell’immediato.

Capisco quello che vuoi dire, Andrea. Però mi chiedo se sia giusto metterci tanto tempo prima di raggiungere un obiettivo. E se in realtà il motivo per cui non ci riusciamo è che abbiamo preso la strada sbagliata?

La tua è un’obiezione sensata. Quando siamo alla ricerca del nostro percorso può succedere di imboccare una strada che non fa per noi ed è importante capirlo per tempo, in modo da non sprecare energie rincorrendo una visione irrealizzabile o che non rispecchia le nostre aspirazioni.

Però, la sai una cosa? C’è un modo per riuscire a farlo ed è semplicemente questo: avere un obiettivo a lungo termine, ma allo stesso tempo pianificare anche tutte le azioni e le scelte quotidiane che ci consentiranno di raggiungerlo. Insomma, devi avere un piano d’azione.

E cos’è un piano di azione?

È quella cosa che ti permetterà di capire se hai preso la direzione giusta e, casomai, di correggere il tiro strada facendo.

Lascia che mi spieghi meglio. In tanti anni che faccio il formatore, mi sono accorto di una cosa: tante persone tendono a sottovalutare quello che possono fare in dieci anni e a sopravvalutare invece quello che possono fare in un anno.

Come forse già sai, oltre a guadagnare con le case, mi piace insegnare a farlo anche agli altri. Bene, immagina per un attimo di seguire uno dei miei corsi, di decidere che vorresti guadagnare con le case anche tu e di provare concretamente ad acquistare un immobile a forte sconto per poi rivenderlo realizzando un guadagno. Magari passano sei mesi, sei mesi in cui ti sei impegnato seriamente per raggiungere l’obiettivo, e non ci sei ancora riuscito. Cosa fai, lasci perdere?

Non saprei Andrea... Se in sei mesi non ce l’ho fatta, forse significa che non fa per me...

Allora ti dirò una cosa. Ai miei corsi, ho avuto dei partecipanti che dopo sei mesi non avevano ancora ottenuto risultati e hanno deciso di lasciar perdere. Sono tornati alla loro vita di sempre, a girare nella ruota del criceto come piace dire a me. Altri invece hanno scelto di continuare, di perseverare. E adesso, a distanza di qualche anno, hanno cominciato a ottenere dei risultati notevoli e la loro vita è cambiata.

Questo per dirti che, se hai dei grandi sogni, devi fissarti un orizzonte temporale che sia abbastanza lungo da permetterti di realizzarli. Non puoi pensare di trasformare la tua vita dall’oggi al domani. Potrebbe sempre accadere, certo, e in quel caso si tratterebbe di un gran colpo di fortuna. Ma se, come spesso succede, il colpo di fortuna non arriva, allora devi essere tu a rimboccarti le maniche e a costruire il tuo futuro giorno dopo giorno.

E il futuro lo costruisci attraverso la pianificazione degli obiettivi.

Già, perché avere un grande sogno da far avverare nel lungo termine è importante, ma non basta. Se vuoi davvero realizzare i tuoi obiettivi devi pensare a una strategia che ti consenta di farlo, che dovrai mettere in pratica in modo costante.

Voglio dire che, alla fin fine, tutto dipenderà dalle piccole scelte che farai nel corso della tua vita, perché ognuna di queste ti porterà a prendere una certa direzione.

In fondo, il concetto che voglio far passare nel mio post di oggi è semplice: devi avere un grande risultato in mente, armarti della costanza necessaria per ottenerlo e poi porti tutta una serie di obiettivi intermedi che ti consentiranno di raggiungerlo con il tempo.

Pianificare i propri obiettivi

Ok, Andrea, adesso è tutto chiaro! Anch’io sto pensando di prendere una nuova direzione e questo consiglio mi sarà senz’altro utile. Il mio problema sai qual è? Che concretamente non so bene da che parte cominciare. Mi racconti come hai fatto tu?

Circa tredici anni fa ero nella tua stessa situazione. Cercavo un modo per cambiare vita, per poter finalmente dare la giusta importanza alle cose che per me contano davvero. E io prima di tutto volevo più tempo: tempo per me, per la mia famiglia, per le mie passioni. Ho provato alcune strade e dopo un po’ ho capito che guadagnare con le case mi avrebbe permesso di realizzare le mie aspirazioni. È anche un’attività che mi piace molto, questo è vero, ma soprattutto mi consente di essere libero, di non essere vincolato ai ritmi della classica giornata lavorativa. Così, ho deciso di intraprendere questo percorso.

Io ho scelto di guadagnare con le case.

Ho cominciato acquistando e rivendendo una casa e oggi ho il privilegio di lavorare con un team di professionisti che operano in tutta Italia, generando continuamente delle opportunità immobiliari e dando anche una mano a chi vive un periodo difficile dal punto di vista finanziario. Questa è la mia realtà, che ho costruito negli anni insieme a mia moglie Lucia e ad altre persone che mi hanno sostenuto fin dall’inizio.

E poi, come ti dicevo prima, mi dedico anche a un’altra cosa che mi appassiona molto: insegno agli altri a guadagnare con le case in modo etico e sostenibile, come faccio io. Ogni anno organizzo un corso base di tre giorni in diverse città italiane, ma non solo: questo progetto mi ha portato a fondare una vera e propria Accademia, per dare l’opportunità a chi decide di operare con noi di poter sempre contare sulla consulenza dei nostri esperti e su una serie di strumenti che aiutano concretamente chi vuole diventare un operatore immobiliare serio e competente.

Pensa che l’ultimo di questi è una piattaforma di crowdfunding immobiliare, che i membri del nostro Club possono utilizzare per raccogliere i fondi necessari a finanziare le loro operazioni in modo semplice e veloce. Si chiama Rendimento Etico e, nonostante sia una novità, può già contare su una grandissima comunità di investitori pronti a finanziare le opportunità che gli proponiamo!

Ti interessa il settore immobiliare e anche tu credi nei programmi a lungo termine? Allora posso aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo, giorno dopo giorno! Vai sul sito www.guadagnareconlecase.it e scopri di più sui miei prossimi corsi! Se deciderai di partecipare, avremo l’opportunità di conoscerci dal vivo e potrò finalmente spiegarti tutto su come si guadagna con le case!

Vorresti cambiare in meglio la tua vita e raggiungere risultati straordinari? Cambio Vita è il mio nuovo percorso di crescita personale che ti aiuterà a far emergere il tuo potenziale inespresso e a ottenere la vita che hai sempre desiderato! Vai su www.cambiovita.net per scoprire tutto su Cambio Vita e iscriverti al corso!

Io non vedo l’ora e tu? Ti aspetto!

Andrea Maurizio Gilardoni

Post scritto da: Andrea Maurizio Gilardoni

Genitore, Formatore ed Imprenditore della nuova era