Coltiva i tuoi obiettivi e raccogli i frutti al momento giusto!

Benvenuto sul mio blog e ben trovato a questa nuova puntata della mia post series dedicata alla natura!

Se è la prima volta che passi a trovarmi, ti spiego brevemente di cosa si tratta: per come la vedo io, la natura è una grandissima fonte di ispirazione, da cui possiamo prendere spunto per migliorare noi stessi e le nostre vite. Così ogni settimana ti propongo un tema ispirato ai fenomeni naturali più e meno comuni, con l’obiettivo di aiutarti a sviluppare una mentalità vincente e l’atteggiamento giusto per ottenere quello che vuoi dalla vita!

Anche oggi voglio affrontare con te un nuovo argomento, fondamentale per raggiungere il successo personale e, in un certo senso, strettamente legato ai ritmi della natura. Ti parlerò dell’importanza di saper coltivare i nostri obiettivi fino al punto in cui non saranno maturi al punto giusto. Perché è solo allora che sarà arrivato il momento di raccogliere i risultati raggiunti.

È proprio come accade per gli alberi da frutto: se vogliamo sperare in un buon raccolto, dobbiamo prendercene cura e aspettare con pazienza che i frutti maturino.

Quando arriva il momento di raccogliere i frutti del proprio lavoro

Conosco tante persone che hanno delle ottime potenzialità per fare la differenza e cambiare in meglio le loro vite. Eppure non ci riescono. Sai perché? Vogliono avere tutto subito, realizzare i loro obiettivi quasi in tempo zero. E quando si accorgono che questo non è possibile, abbandonano i loro progetti e tornano a rifugiarsi in quella routine da cui stavano cercando di liberarsi.

Non sopravvalutare ciò che puoi ottenere in sei mesi e non sottovalutare ciò che puoi ottenere in dieci anni. Hai mai sentito questa frase? A me piace ripeterla spesso. Perché se vuoi raggiungere grandi obiettivi devi capire prima di tutto che ti ci vorrà del tempo, ma soprattutto tanto impegno e tanto lavoro su te stesso.

Quando arriva il momento giusto per raccogliere i frutti non lo si può stabilire a priori. Tutto dipende dall’obiettivo che ti sei posto, dall’impegno che gli stai dedicando, ma anche da fattori esterni che sfuggono in parte al tuo controllo. La cosa veramente importante è saperlo riconoscere quando sarà arrivato. Perché è lì che dovrai portare a casa i tuoi risultati, non prima e neanche dopo.

Se i risultati tardano ad arrivare, non perderti d’animo. Se senti di aver preso la direzione giusta, non fare inversione di marcia. Se invece hai il sospetto di aver preso una strada che alla fine non ti porterà a realizzare ciò che desideri, allora ti invito a riflettere sulla possibilità di cambiare rotta. Ma senza rinunciare ai tuoi sogni e ai tuoi obiettivi di vita! Personalmente, sono convinto di una cosa: ognuno di noi ha dentro di sé la forza per cambiare e migliorare, per arrivare a vivere esattamente la vita che vuole vivere.

Realizza i tuoi obiettivi di crescita fissando delle tappe intermedie

Più i tuoi obiettivi sono ambiziosi, più la strada che dovrai percorrere probabilmente sarà lunga. E se per tutto il tempo avrai in mente soltanto l’obiettivo finale, dopo un po’ la tua motivazione potrebbe cominciare a vacillare.

Per evitare che questo accada, ti consiglio di porti degli obiettivi intermedi, una serie di tappe da segnare sul tuo percorso verso il successo. In questo modo avrai delle soddisfazioni che ti aiuteranno a trovare la carica per andare avanti. Non solo: ogni volta che raggiungerai una di queste tappe avrai una nuova conferma di essere sulla strada giusta, che le tue azioni ti stanno effettivamente portando dove vuoi arrivare.

Hai dei dubbi riguardo all’importanza degli obiettivi intermedi? Allora prendi me: oggi ho diverse società attive nel settore immobiliare che operano su tutto il territorio nazionale e posso contare su un fantastico team di affiliati e collaboratori. Ma non ho ottenuto tutto questo dall’oggi al domani. Anzi, all’inizio avevo in mente un obiettivo diverso. Volevo semplicemente essere libero, avere del tempo da dedicare a me stesso e alla mia famiglia. Ho cominciato comprando e rivendendo quattro o cinque immobili all’anno ed ero già molto soddisfatto dei risultati che stavo ottenendo. Poi però le cose hanno iniziato ad andare ancora meglio, c’è stata un’evoluzione, ed è stato lì che ho cominciato ad alzare l’asticella.

Se avessi avuto fin da subito l’unico obiettivo di creare una società che fosse operativa in tutta Italia, sarei comunque riuscito nel mio intento? Probabilmente no, perché non sarei stato abbastanza focalizzato sui singoli passi da intraprendere per arrivare al risultato. In testa avrei avuto solo un quadro generale piuttosto confuso e forse avrei finito col perdermi strada facendo.

Se hai un grande obiettivo in mente, va benissimo. L’importante è stabilire una serie di tappe intermedie, che alla fine ti porteranno esattamente lì dove vuoi arrivare.

Piano di crescita personale

Attento a non aspettare troppo prima di “raccogliere” i risultati!

Finora ti ho parlato dei rischi di non perseverare abbastanza a lungo, di mollare la presa prima che i tempi siano maturi.

Ma esiste anche il problema inverso, che peraltro riguarda molti di noi: quando arriva il momento giusto per raccogliere i frutti non sappiamo riconoscerlo, la maggior parte delle volte perché siamo accecati dalla paura di sbagliare.

Voglio farti un esempio per aiutarti a capire cosa intendo: essendo attivo nel settore immobiliare, mi capita spesso di incontrare delle persone che vorrebbero cominciare a operare in questo mercato. Ecco, ti assicuro che alcune di queste studiano, si impegnano molto, ma sembrano non arrivare mai a concludere la prima operazione. Attenzione, sono il primo a dire che prima di lanciarsi in qualcosa di nuovo bisogna aver acquisito più conoscenze e competenze possibili. In questo caso specifico, il problema di cui sto parlando subentra quando si finisce per arenarsi nello studio, vivendo una sorta di blocco che impedisce di cominciare ad agire.

E sai cosa succede una volta che i frutti sono arrivati a maturazione? Dopo un po’ marciscono, è inevitabile che sia così. Questo per dirti che è giusto prepararsi al meglio, è più che giusto non avere fretta di arrivare, ma che dobbiamo anche imparare a capire quando il nostro obiettivo è stato raggiunto ed è arrivato il momento di portare a casa i primi risultati.

La formazione, lo studio sono importantissimi per raggiungere qualsiasi grande obiettivo. Con l’eccezione delle primissime fasi vanno però sempre affiancati alla pratica, non puoi restare in panchina per sempre. Solo così potrai raggiungere risultati concreti e straordinari!

Il tuo obiettivo è guadagnare con le case? Allora posso darti una mano!

Non so se lo sai, ma oltre a guadagnare con le case ho anche un’altra grande passione: insegnare agli altri a operare nel settore immobiliare esattamente come faccio io, in modo etico e sostenibile! E per farlo nel modo più competente e professionale possibile ho fondato una vera e propria Accademia che insegna a guadagnare con le case!

La cosa bella è che non si tratta di una semplice scuola, ma di una vera e propria palestra che accompagna i suoi studenti verso la conclusione delle loro prime operazioni immobiliari, passo dopo passo. Gli forniamo tutte le competenze di cui hanno bisogno, li aiutiamo a capire qual è il momento giusto per cominciare a operare e adottiamo un approccio molto pratico che gli consente di non perdere di vista il vero obiettivo che si sono posti: non solo conoscere il mercato ma concludere operazioni di compravendita, etiche e profittevoli! Se avranno successo o meno dipende sempre da loro, ma noi gli diamo tutti gli strumenti concreti per riuscire a farcela.

Ti interessa il settore immobiliare e hai capito l’importanza di raccogliere i frutti al momento giusto? Allora vai sul sito www.guadagnareconlecase.it e scopri tutto sui miei prossimi corsi! Se deciderai di partecipare ci conosceremo dal vivo e ti spiegherò nel dettaglio tutte le strategie e i protocolli che ti serviranno per diventare operativo in questo mercato!

Non perdere questa opportunità, sarebbe un vero peccato!

Se invece sei alla ricerca di un percorso di crescita personale che ti porti a cambiare in meglio la tua vita e a raggiungere risultati straordinari, visita il sito www.cambiovita.net! Cambio Vita è il mio nuovo percorso di trasformazione che ti aiuterà a far emergere il tuo potenziale e a ottenere la vita che hai sempre desiderato!

Mi raccomando, ti aspetto!

Andrea Maurizio Gilardoni

Post scritto da: Andrea Maurizio Gilardoni

Genitore, Formatore ed Imprenditore della nuova era